FRANCIA - Lione

Il Rodano e Saona: incantevole crociera di piena estate

  • Crociera , Volo + Crociera
  • 7 giorni / 6 notti
  • 5 stelle
  • Pensione completa + bevande

I suggestivi scenari provenzali visti dal fiume, una prospettiva insolita per godere le città storiche del sud della Francia illuminate dagli incantevoli tramonti sui campi di lavanda. Una crociera sul Rodano per godersi il viaggio minuto per minuto sul una comodissima motonave 5 stelle, i suoni della campagna e le voci delle splendide cittadine che raccontano la storia ma si divertono sedute ai caffè: Avignone, Lione, Viviers, Arles vi aspettano con la loro freschezza e vivacità, tra le vestigia del passato e la dinamicità del presente. Antiche vestigia romane si alternano ai luoghi di Van Gogh, godersi il sole di agosto e un aperitivo sul ponte....è un dolce navigare tra scenari naturali suggestivi e romantici. Una crociera che è un tuffo nella storia e nelle tradizioni ancora vive, un inconsueto viaggio per finire in bellezza la stagione del caldo.
Voli di linea compreso 
Visite incluse in lingua italiana

Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno: Italia- Lione
Partenza con volo di linea per Lione. Trasferimento in autopullman al porto di Chalon sur Saone (1 ora e mezza ca) ed imbarco. Compatibilmente con l’orario di arrivo a Lione, pomeriggio a disposizione per la una passeggiata nella graziosa località di Chalon sur Saone, con le vie pedonali ricche di negozi. Cocktail di Benvenuto e presentazione dell’equipaggio. Alle ore 19.00 partenza della nave per Macon ed arrivo alle ore 23.30.


2° giorno : Macon-Belleville-Trevoux-Lione
Dopo la prima colazione, possibilità di effettuare una passesseggiata a Macon prima della partenza della nave prevista per le ore 11.00. Alle ore 13.30 arrivo a Belleville. Dopo la seconda colazione sbarco dei passeggeri per l’escursione di mezza giornata volta alla degustazione dei vini del Beaujolais, con reimbarco a Trevoux dove la nave arriverà alle 16.00. Alle ore 19.00 partenza della nave per giungere a Lione alle ore 22.30, si avrà quindi la possibilità di ammirare la spettacolare Lione di notte. Cena e pernottamento a bordo.


3° giorno: Lione-Tournon
Dopo la prima colazione visita della città di Lione. Si inizierà il tour con un giro panoramico in autopullman fino alla Basilica della Fourvière, visita della stessa e possibilità di una magnifica veduta panoramica sulla città. Proseguimento in bus verso il centro storico di Lione dove si potrà effettuare una visita a piedi alla scoperta dei famosi “traboules”, passaggi pedonali che attraversando corti private di edifici permettono il transito diretto da una via cittadina all’altra. Tempo libero a disposizione per la visita del quartiere Saint Jean, nel cuore della vecchia Lione. Alle ore 12.30 partenza della nave per Tournon dove la nave arriverà alle ore 19.30. Nel dopo cena possibilità di discesa libera a terra per una passeggiata di questa graziosa cittadina. Serata musicale. Pernottamento a bordo.

4° giorno: 
Tournon-St.Etienne de Sorts-Avignone-Gole dell'Ardèche- Avignone
Alle ore 03.00 partenza da Tournon. Mattinata in navigazione ed alle ore 13.00 arrivo a St. Etienne de Sorts.
Partenza in autopullman per un tour panoramico attraverso le meravigliose Gole dell’Ardèche, vallate profonde dalla ricca vegetazione, rocce granitiche e vulcaniche. Rientro a bordo nel tardo pomeriggio ed alle 19.30 partenza della nave per Avignone, dove si arriverà alle 22.30.
Cena, show dell’equipaggio e pernottamento a bordo.

5° giorno: 
Avignone-Arles
Dopo la prima colazione visita a tema “A Tavola con i Papi”, una guida esperta consentirà di scoprire la vita quotidiana dei papi e si visiterà questa magnifica città. Alle ore 12.30 partenza della nave da Avignone, pomeriggio in navigazione ed alle ore 16.00 arrivo ad Arles , partenza per la visita guidata a piedi di questa città che ha saputo conservare intatto il suo patrimonio monumentale, un museo a cielo aperto tra cui l’anfiteatro romano, il teatro antico, la piazza di Saint Trophime. Cena, spettacolo folclore e pernottamento a bordo.

6° giorno : 
Arles-Port Saint Louis
Alle ore 08.30 partenza da Arles. Alle ore 11.00 arrivo a Port Saint Louis. Dopo la seconda colazione sbarco dei passeggeri e partenza in autopullman per l’escursione alla scoperta della Camargue, con i suoi fantastici colori e visita di Aigues Mortes. Rientro a bordo e alle ore 13.00 la nave partirà per Martigues dove arriverà alle ore 17.00. Cena di commiato. Serata a disposizione per la una passeggiata a Martigues.

7° giorno: 
Martigues-Marsiglia-Italia
Dopo la prima colazione, sbarco e trasferimento a Marsiglia. Visita panoramica di questa città di arte e cultura, ricca di monumenti e siti da scoprire. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Date e prezzi
Prezzo
dal 18/08/19 al 30/11/19
quotazione su richiesta
---
Incluso/Escluso

La Quota Comprende:
- Volo a/r dall'Italia da Milano e Roma
- Trasferimento a/r aeroporto/nave 
- Sistemazione a bordo nel tipo di cabina prescelto
- 6 pernottamenti a bordo 
- Trattamento di pensione completa a bordo 
- Attività organizzate a bordo
- Visite previste in lingua italiana ( in taluni casi ove neccessità il personale di bordo farà da traduttore)
- Tasse portuali
- Staff turistico

La Quota non Comprende:
- Tasse aeroportuali
- Supplemento per partenze da altri aeroporti su richiesta
- Escursioni facoltative 
- Qualsiasi servizio non menzionato
- Quota iscrizione
- Assicurazione Medico-Bagaglio-Annullamento obbligatoria (da quotare)


Nota bene:
- Gli itinerari e le soste possono essere soggette a variazioni da parte del Comandante in caso di condizioni meteorologiche avverse, qualora il livello delle acque non permettesse di proseguire la navigazione, in relazione ai passaggi delle chiuse; per ragioni di sicurezza 1 o più scali potrebbero essere soppressi, tuttavia questi casi sono rarissimi.

NOTA: sono disponibili altri Itinerari di Crociera sul Rodano con altre date di partenza.
Chiedi dettagli al tuo Consulente di Viaggi!

Appunti di Viaggio

LE CITTA' DELLA CROCIERA

Lione
Lione, situata sulle sponde del Rodano e della Saone, è sempre stato punto di snodo tra la Francia nord e la Francia sud. La città ha origine che risalgono all’età di Giulio Cesare, che la fondò come colonia romana; infatti, vi sono resti galli-romani ovunque nella città, soprattutto sul colle Fourvière dove vi è un museo apposta che espone oggetti antichi, ancora, vi sono i due anfiteatri romani che vengono tutt’oggi utilizzati. Grazie a un fiorente commercio di seta, alle numerose attività bancarie e alla presenza di numerose stamperie, Lione ha sempre avuto uno splendore economico che ha portato come conseguenza, la costruzione di numerosi edifici nel periodo rinascimentale che testimoniano la ricchezza della città e all’aumento vertiginoso della popolazione, tanto da vantare, attualmente, circa 420.000 abitanti. 500 ettari di Lione sono stati classificati dall'UNESCO nel 1998 patrimonio mondiale dell'umanità. Si tratta della più grande superficie al mondo ad avere questo privilegio. La città è membro dell'organizzazione delle città del patrimonio mondiale.

Viviers
Viviers, situata sulla riva destra del fiume Rhône, città medioevale, la capitale della regione di Vivarais dal V secolo, considerato patrimonio dell’Umanità, offre ai suoi visitatori un veritabile museo d’architettura nell’aria aperta.

Arles
La città di Arles è situata sulle rive del fiume Rodano, dove inizia il suo delta, e costituisce la porta della regione fisica della Camargue. Nel 1981 i monumenti romani e romanici della città sono stati iscritti nell'elenco dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO.

Avignone
Avignone (90.000 abitanti) si trova sulle sponde del Rodano nella Francia meridionale, nella zona del Vaucluse, che si trova nella regione della Provenza. La città si trova in una zona caratterizzata da un clima sicuramente più mite rispetto ad altre destinazioni in Francia, e il periodo migliore per visitarla è quello della bella stagione, con particolare riferimento al mese di agosto, quando la città ospita il celebre Festival di Teatro e di Danza, una delle più importanti manifestazioni nazionali del genere. Avignone è soprattutto un importante centro turistico, chi si reca in città (circondata dalle caratteristiche mura) infatti, lo fa soprattutto per ammirare lo splendido Palais des Papes, il Palazzo dei Papi. Avignone deve infatti la sua fama al fatto che, nel 1309, fu scelta da Papa Clemente V come città che doveva ospitare la Santa Sede trasferita da Roma fino al 1377, per un periodo che è passato alla storia come la “Cattività Avignonese”. La moneta è l’Euro, che si divide in centesimi, e Avignone è una meta meno cara rispetto ad altre destinazioni in Francia. La lingua è il francese. La città è circondata dalle mura difensive e le sue case antiche hanno grande fascino. Il Palazzo dei Papi e il ponte di Avignone (pont Saint-Bénezet), fanno parte dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!